Guida per richiesta Ecocard

Ci si può recare presso uno degli Ecosportelli o fare richiesta tramite un modulo da inviare via e-mail

Per tutti i cittadini che abitano in un quartiere già attivato con il nuovo sistema di raccolta di prossimità ad accesso controllato tramite ecoisole e avessero la necessità di richiedere le Ecocard per motivi di smarrimento, malfunzionamento, subentro o nuova residenza, di seguito le due modalità per farne richiesta.

Ci si può recare direttamente presso uno degli ecosportelli Amiat Gruppo Iren a Torino di

  • Corso Tassoni 57/D       (aperto dal lunedì al venerdì 8.30-13.30 e 14.30-17.30 e sabato 8.30-12.30)
  • Corso Orbassano 203    (aperto dal lunedì al venerdì 8.30-13.30 e 14.30-17.30 e sabato 8.30-12.30)
  • Via Fenoglietti 20, c/o il Centro Commerciale Green Pea (aperto dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 20:00).

In tutti i casi è necessario che si rechi presso lo sportello il titolare della TARI (o suo delegato con delega e documento del delegante) munito di codice fiscale e di un avviso di pagamento TARI. Per le nuove utenze che, invece, hanno già avviato la pratica TARI è sufficiente portare gli estremi della pratica stessa per verificarne la corrispondenza con l’utenza. Si ricorda altresì che presso gli ecosportelli Amiat NON è possibile ritirare il materiale gratuito per la raccolta dell’organico (biopattumiera e sacchetti) e dei rifiuti non recuperabili.

In alternativa, è possibile inviare una richiesta tramite il seguente modulo all’indirizzo gestione.ecocard@gruppoiren.it ed attendere le indicazioni che verranno fornite in risposta.

Solo durante le fasi di attivazione del quartiere, qualora gli operatori Amiat non riescano a trovare in casa le utenze o a identificarle correttamente, è possibile ritirare i suddetti materiali al punto info distributivo temporaneo dedicato, i cui indirizzi e orari sono comunicati sull’avviso recapitato nella buca delle lettere. Durante questa prima fase, le ecocard per le utenze non identificate sono già disponibili e ritirabili presso il punto temporaneo dopo 10 giorni dal ricevimento dell’informativa stessa. Anche in questo caso si ricorda di presentarsi muniti di tutta la documentazione indicata nell’avviso.

Si ricorda altresì che ad ogni utenza sono assegnate 2 ecocard. Nel caso vengano richieste ecocard aggiuntive per ditte di pulizia condominiali, custodi e in casi particolari relativi a proprietari, agenzie o utenze non domestiche titolari di più unità immobiliari, occorre presentarsi agli sportelli temporanei e fissi dotati di richiesta scritta e delega dell’amministratore condominiale o del titolare dell’unità immobiliare. Si rammenta pertanto di munirsi preventivamente di tutta la documentazione relativa alle diverse unità immobiliari e all’intestatario TARI delle stesse.

Per qualsiasi dubbio o ulteriore segnalazione è comunque sempre possibile contattare il Servizio di Customer Care Ambientale al numero 800.017277, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 17.00.

https://www.amiat.it/amiat-theme/images